Seguici su:
martedì 30 agosto 2016

Il primo portale scientifico per sapere tutto sul Ringiovanimento della tua persona

       Registrati alla Newsletter, inserisci la tua e-mail:
       Ricerca libera:    

Silhouette Soft

Suture bidirezionali riassorbibili Silhouette Soft

Corsi Nazionali Teorico-Pratici Silhouette

Corsi Internazionali Silhouette

Descrizione del trattamento
La sutura Silhouette Soft è composta da un filo di materiale riassorbibile, di 36 cm di lunghezza, su cui sono posizionati otto coni in materiale riassorbibile intervallati da nodi.

Nella parte centrale della sutura sono posizionati 2 nodi a 2 cm di distanza l'uno dall'altro. Essi sono equidistanti dal punto centrale della sutura. Non ci sono coni tra questi due nodi.

Gli otto coni riassorbibili in acido polilattico glicolico 82-18 sono intervallati da nodi posti a 0,5 cm di distanza l'uno dall'altro che ne assicurano la posizione e ne permettono lo spostamento sul filo.

I coni sono distribuiti in serie di 4 su ciascun lato della sutura in modo che le punte di ciascuna serie di coni siano orientate verso il lato estremo della sutura, di qui il termine “suture bidirezionali”.

Immagine 1 Sutura Silhouette Soft

Dopo aver tracciato il disegno pre trattamento l’inserimento della sutura avviene dal punto di entrata mediano del disegno stesso.

Il punto di entrata permette l'impianto di ciascuna sutura rispettando l'adeguato orientamento dei coni. A seguito dell'impianto delle suture su un lato del volto si effettua una compressione manuale del tessuto della guancia, con movimento dall'esterno verso l'interno, per ripristinare il volume dell'area trattata.

Obbiettivi del Trattamento
La procedura ha la finalità di ottenere un aumento del volume del tessuto nell'area malare utilizzando le Suture Bidirezionali Silhouette Soft.

Anestesia locale è richiesta solo nei punti di entrata e di uscita delle suture.

Le suture sono impiantate in condizioni sterili nel tessuto sottocutaneo della zona malare. Il trattamento è ambulatoriale e non richiede incisioni o punti di sutura.

Disegno Pre Trattamento:
Il disegno pre trattamento aiuta a individuare il percorso delle suture su ciascun lato del volto seguendo un determinato schema.

Immagine 2 Disegno pre trattamento (frontale)          

           Immagine 3 Disegno pre trattamento (laterale)

Il disegno pre trattamento determina anche i punti intermedi del percorso di ciascuna sutura. Questi punti intermedi rappresentano i punti di entrata delle suture in due fasi successive.

Descrizione del Disegno Pre Trattamento
I punti di uscita laterali:
Viene tracciata sulla cute una linea di riferimento che inizia al lato dell'angolo dell'occhio e termina a 1 cm dal lobo dell'orecchio. I primi tre punti A, B e C si trovano su questa linea di riferimento.

Punto D, direzione della sutura:
Il Punto D darà la corretta concavità del percorso della sutura.

Il punto di entrata intermedio:
La lunghezza del percorso delle suture viene misurata e vengono evidenziati i punti intermedi x, y e z.

Tecnica di impianto
Anestesia Locale:
Ciascuno dei tre punti mediani del percorso della sutura e ciascuno dei sei punti di uscita viene infiltrato con soluzione anestetica.

Immagine 4 Punti di anestesia

Punto di Entrata:
L'ago da 23G/12cm è inserito nel punto mediano (x, y, z) del percorso della sutura.

Immagine 5 Punto di entrata mediano

Impianto delle Suture:
Il primo ago viene infilato dal punto di entrata al punto di uscita in modo che la prima metà della sutura sia sottocute (Immagine 6). L'ago viene inserito nel tessuto adiposo alla profondità scelta dallo specialista a seconda dello specifico caso clinico. L'ago viene fatto fuoriuscire dal punto di uscita insieme alla sutura.

Effettuando una leggera trazione della sutura si fanno passare i 4 coni dal punto di entrata. Quando il quarto cono è stato inserito (Immagine 7) la fase di trazione è terminata e si procede con la seconda fase dell'impianto della sutura.

Immagine 6 Inserimento del primo ago             

            Immagine 7 Fase di trazione della sutura

Il secondo ago all'estremità della sutura viene inserito nel medesimo punto di entrata del primo ago, ma nella direzione opposta a quest'ultimo (Immagine 8). L'ago viene fatto uscire dal punto di uscita prestabilito (Immagine 9) e effettuando una leggera trazione della sutura si fanno entrare i 4 coni (Immagine 10) fino a completo impianto della sutura (Immagine 11).

Immagine 8 Inserimento del secondo ago            

            Immagine 9 Posizione dell’ago sottocute


Immagine 10 Fase di trazione della seconda sutura        

     Immagine 11 Posizionamento della sutura sottocute

Queste fasi vengono ripetute per le altre due suture per completare il primo lato del volto. Dopo l'inserimento delle tre suture viene effettuata una compressione del tessuto adiposo.

Compressione del tessuto adiposo:
In questa fase la cute dell'area malare viene modellata.

Pizzicare l'area malare effettuando una leggera pressione in modo da avvicinare i due punti di uscita della sutura.


Allo stesso tempo le estremità della sutura che fuoriescono dalla cute vengono tirati verso l'esterno per permettere ai coni di aderire meglio al tessuto sottocutaneo e mantenere l'effetto di compressione.

Immagine 12 Rimodellamento dell’area trattata


Eliminazione della sutura in eccesso:
Una volta ottenuta la trazione del tessuto adiposo la sutura in eccesso che fuoriesce dalla cute viene tagliata.

Post Trattamento
Il trattamento non comporta, in genere, dolore postoperatorio, ma possono essere prescritti, se necessario, antidolorifici.

Durante la prima settimana a seguito del trattamento il paziente non deve sottoporsi a interventi odontoiatrici e deve evitare massaggi o trattamenti estetici al volto. Evitare sport che comportano un contatto fisico. Il paziente deve cercare di dormire in posizione supina.


Dr. Fabio Quercioli - Firenze

Silhouette Soft, il "lifting invisibile"

Dr. Riccardo Vigetti - Piombino - Livorno

PELLE LEVIGATA E TONICA - I fili della bellezza

Dr.ssa Anna Maria Veronesi - Pavia, Milano e Brescia

Silhouette Soft intervista alla Dr.ssa Anna Maria Veronesi su ClassNews

Dr.ssa Russo Rosalba - Modena

Basta Un Filo (Anzi Due)

Sponsor by
 
RingiovanimentoGlobale.it
Il primo portale scientifico per sapere tutto sul Ringiovanimento della tua persona

Registro delle Imprese di Milano N° REA: MI-1589694
Per contattarci info@ringiovanimentoglobale.it

©2012 tutti i diritti riservati - Sito creato da Mavilab

Privacy Policy